Ultimi articoli pubblicati

il-blennide-e-lo-squalo

Il blennide e lo squalo

di Paolo Balistreri -- Sulla riva si infrangeva la risacca ed il mare portava via granelli di Dendropoma petraeum portati via dall’abrasione del moto ondoso. Era da tanto che...Leggi tutto
biodiversity-journal-2016-7-4-907-912

Biodiversity Journal, 2016, 7 (4): 907–912

di Anna Maria Mannino1*, Stefano Donati2 & Paolo Balistreri1 -- The Project “Caulerpa cylindracea in the Egadi Islands”: citizens and scientists working together to monitor marine alien species   Scarica l'allegato...Leggi tutto
Stampa

Stelle di Mare

Postato in ◦Vari

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Stampa

Un uomo passeggiava su una spiaggia al tramonto. Camminando, vide in lontananza un ragazzo. Avvicinandosi, notò che il giovane continuava a chinarsi, a raccogliere qualcosa e gettarlo in acqua. Avvicinandosi ulteriormente, l'uomo notò che il ragazzo raccoglieva stelle di mare che erano state depositate sulla spiaggia e, una alla volta, le rigettava in acqua.

L'uomo perplesso si avvicinò al ragazzo e disse: "Buona sera, amico. Mi chiedevo cosa stessi facendo."

...

"Ributto in acqua queste stelle di mare. Vedi, adesso c'è la bassa marea e tutte queste stelle di mare sono state depositate sulla riva, se non le ributto in acqua moriranno"

...

"Capisco" rispose l'uomo.. "ma devono esserci migliaia di stelle di mare su questa spiaggia. Non puoi sicuramente trovarle tutte...sono troppe.E non capisci che questo succede su centinaia di altre spiagge sulla costa? Non puoi cambiare le cose?"

...

Il giovane ragazzo sorrise, si chinò a raccogliere un'altra stella di mare e gettandola in acqua rispose: "Ho cambiato le cose per questa qui!"

Stampa

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare AMM, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.