Ultimi articoli pubblicati

biodiversity-journal-2016-7-4-907-912

Biodiversity Journal, 2016, 7 (4): 907–912

di Anna Maria Mannino1*, Stefano Donati2 & Paolo Balistreri1 -- The Project “Caulerpa cylindracea in the Egadi Islands”: citizens and scientists working together to monitor marine alien species   Scarica l'allegato...Leggi tutto
report-progetto-caulerpa-cylindracea-egadi-islands

Report Progetto "Caulerpa cylindracea Egadi Islands"

di Paolo Balistreri -- Il 31 agosto 2016 si è concluso il Progetto "Caulerpa cylindracea Egadi Islands" di scienza partecipata, inerente il monitoraggio dell'alga verde invasiva...Leggi tutto
Stampa

Acquario di Soverato

Postato in Acquari pubblici, i grandi acquari

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 
Stampa

Soverato, 25 luglio 2010 – Si terrà giorno 1° agosto alle ore 18 l’inaugurazione dell’acquario di Soverato. Questo il motto della manifestazione: “Scopri che cosa c’è nel nostro mare!”. La comunità soveratese disporrà di una struttura di valenza regionale che potrà attirare il turismo scolastico e delle famiglie nonché quello scientifico. Lo scopo è quello di far conoscere a tutti il mondo subacqueo del nostro mare. Negli acquari si possono osservare: anemoni, posidonie, patate di mare, spirografi, polpi, cernie, cavallucci marini, orate, pesci balestra, cefali, pesci corvo, triglie, saraghi, murene, gronghi e tante altre specie di pesciolini che hanno scelto come casa il mare calabrese. L’acquario mira a far conoscere l’habitat mediterraneo, infatti non sono presenti pesci tropicali. È un vero e proprio percorso didattico. La presenza nelle acque di Soverato di numerosi gruppi di ippocampo è un buon segnale che il mare è pulito. La struttura si è dotata di un laboratorio per l’analisi delle acque marine. Dal 1° agosto rechiamoci tutti a Soverato a scoprire cosa di bello nasconde e custodisce il nostro mare. (Calabria H24)

Stampa

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare AMM, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.