Ultimi articoli pubblicati

il-blennide-e-lo-squalo

Il blennide e lo squalo

di Paolo Balistreri -- Sulla riva si infrangeva la risacca ed il mare portava via granelli di Dendropoma petraeum portati via dall’abrasione del moto ondoso. Era da tanto che...Leggi tutto
biodiversity-journal-2016-7-4-907-912

Biodiversity Journal, 2016, 7 (4): 907–912

di Anna Maria Mannino1*, Stefano Donati2 & Paolo Balistreri1 -- The Project “Caulerpa cylindracea in the Egadi Islands”: citizens and scientists working together to monitor marine alien species   Scarica l'allegato...Leggi tutto
Stampa

La pagina di Vincenzo Spanò

Postato in Le vostre vasche

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Stampa

Dopo l’esperienza acquisita con la prima vasca ho deciso di fare il grande salto “la costruzione di una vasca in vetrocamera” dopo aver fatto il giro di tutti i vetrai di Palermo sono riuscito a trovarne uno che mi ha dato la sua consulenza per la costruzione. Ed ecco che ad luglio 2003 ho costruito la mia nuova vasca che la le seguenti caratteristiche:

dimensioni esterne 130cm X 50cm X 55cm, vetro da 12mm camera d’aria da 6 mm e vetro e sterno da 6 mm il tutto incollato con il silicone, in una delle pareti con il lato corto sono stati realizzati i fori per il passaggio dei tubi per il collegamento della vasca con la sump e viceversa, questo lato è stato coibentato con l’applicazione di un foglio di polistirolo da 2 cm, perché è l’unico  lato senza vetro camera. (Si veda Schema allegato)    

 

                                  Vista dall’alto

               

Sezione

 

Il sistema filtrante è costituito soltanto da uno schiumatolo Jebo dove è collegata una pompa da 2.000 L/h.

L’illuminazione è costituita da 2 neon da 30W che sono potenziati grazie alla costruzione nel coperchio di un riflettore costituito da un foglio di acciaio coperto da vetro i neon sono

 - 1 aqua glo 18.000 K

 - 1 blumoon

 L’ossigenazione dell’acqua, in vasca è assicurata, da tre pompe di movimento di cui due da 1.000 L/h che funzionano alternativamente, comandate da un timer,  ed una da 500 L/h posta in superficie che funziona continuamente,  inoltre vi è la pompa che rimanda l’acqua dalla sump nella vasca, passando nel refrigeratore Ra 240, anche essa da 1.000 L/h.

Foto di ottobre 2005

Foto di Maggio 2005

 

 

Foto del 22 marzo 2005

114.jpg (52719 byte) 100.jpg (51514 byte) 101.jpg (47961 byte) 102.jpg (44830 byte) 105.jpg (66732 byte) 106.jpg (62482 byte) 110.jpg (68531 byte) 111.jpg (59647 byte) 112.jpg (82042 byte) 113.jpg (60659 byte)

foto del 31 gennaio 2005

8.JPG (201836 byte) 10.JPG (178902 byte) 11.JPG (229598 byte) 12.JPG (219282 byte) 13.JPG (279657 byte) 14.JPG (280563 byte) 15.JPG (190848 byte) 16.JPG (254195 byte) 17.JPG (243489 byte) 18.JPG (236578 byte) 2.JPG (251795 byte) 3.JPG (286108 byte) 4.JPG (242227 byte) 5.JPG (228063 byte) 6.JPG (225110 byte) 7.JPG (233244 byte) 1.JPG (298316 byte) 9.JPG (177074 byte)

Stampa

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare AMM, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.