Stampa

Un Futuro alla storia

Scritto da CRTM Linosa. Postato in News dal Med

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Cari amici del Centro di Recupero Tartarughe Marine di Linosa



"è con un certo imbarazzo che pubblichiamo questo appello, ma allo stato attuale è divenuto indispensabile. Dopo 19 anni di attività condotta in piena autonomia, durante i quali abbiamo salvato centinaia di tartarughe, assisito migliaia di piccoli nella delicata fase della schiusa e contribuito a diffondere una coscienza del rispetto del mare, per la prima volta, siamo costretti a chiedervi una mano....."


Avevamo iniziato così, qualche settimana fa; avevamo un certo imbarazzo, semplice imbarazzo, ma ora stiamo lottando per non scomparire.Qualcuno, non sappiamo perché, ha deciso di festeggiare i 20 anni del centro mandandolo in fumo, 20 anni di lavoro appassionato,20 anni di una storia bellissima e non semplice, 20 anni di risultati che orgogliosamente riteniamo di poter definire eccellenti senza paura di apparire immodesti.

   

I danni sono ingentissimi, e per poter continuare questa storia, nella quale molti di voi sono stati protagonisti e preziosi collaboratori, vi chiediamo un piccolo contributo, quello che potete,ed una mano a diffondere questo appello, in modo che in tanti, versando poco, possano fornire un aiuto determinante per dare futuro a una bella storia.

Chi volesse rispondere a questo appello può versare il proprio contributo in due modi:

sul c/c intestato a Hydrosphera ONLUS Banca Popolare di Ancona 1772 - Roma 4 - Via Cipro
Numero di conto: 0000000864
IBAN: IT19A0530803204000000000864
causale: "Un futuro alla storia"

con carta di credito utilizzando il pulsante "donazione" che trovate  a https://www.paypal.com/it/cgi-bin/webscr?cmd=_flow&SESSION=CgY2trJNxNoriStkRAQHWEW2DfKy2D81XNlTKTpmU7HWKiJvktMJD9E6Vmm&dispatch=5885d80a13c0db1f8e263663d3faee8d4e181b3aff599f99e8c17bd6c7fe2f56

Hydrosphera ti ringrazia per il tuo aiuto!

Ciao a tutti e grazie
Lo staff del Centro

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare AMM, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.