strano pesce

Inserisci la foto dell'organismo da riconoscere e fai una descrizione del luogo di prelievo

Moderatori: Moderatori, Recensori schede

Regole del forum
Quest'area è aperta in lettura a tutti ed è quindi moderata per gli utenti registrati mentre è di libero utilizzo per gli "Amici del Med ed i soci di EcoAcquario.

Gli organismi che saranno riconosciuti verranno poi spostati negli appositi forum e topic di cui sopra.

strano pesce

Messaggioda molosso » mar ago 01, 2017 2:08 pm

Ciao a tutti , un mio amico mi ha girato la foto che allego che ritrae un piccolo pesce di 4 -5 cm visto in grecia nel mare dell'Isola di Elafonissos. Scusate la qualità dell'immagine ma è l'unica che ho. Credo si tratti di un "alieno" arrivato dal mar rosso, ma non sono riuscito ad identificarlo.
Allegati
IMG-20170726-WA0011.jpg
molosso
Amico del Med
 
Messaggi: 71
Iscritto il: ven apr 26, 2013 4:59 pm
Vasca: 180 l
Allestimento: Dsb
Schiumatoio: juwel skimmer
Refrigeratore: TECO TR10
Illuminazione: neon t5
Descrizione libera: Nuova vasca, è un rio 180 juwel, 180 litri lordi, allestito con un dsb alto 14 cm circa di sabbia rigorosamente viva, rocce vive, movimento affidato a due koralia 3 e 4 posizionate sui lati corti. L'idea è di creare un ambiente coralligero quindi spostare i miei vecchi ospiti nella nuova vasca.

Re: strano pesce

Messaggioda serranus » mer nov 15, 2017 4:47 pm

molto difficile riuscire a capire cosa sia, certo che la colorazione e sagoma è particolare!
Francesco
Piano di Sorrento
Socio Fondatore Associazione EcoAcquario
Consigliere Ass. EcoAcquario
Consigliere AMM

Scopri la vita, raccontala a chi non sa capirla.
Avatar utente
serranus
Amico del Med
 
Messaggi: 4794
Iscritto il: ven nov 11, 2005 5:55 pm
Località: Piano di Sorrento
Vasca: 115x52x50 - 300lt
Allestimento: DSB
Schiumatoio: LGs 850
Refrigeratore: TECO - TR20
Illuminazione: 1x39w attinico
Descrizione libera: Vasca riproducente biotopo coralligeno. Movimento creato da 2 nanostream 6055 + Vorthech MP20. Alimento giornalmente i vertebrati presenti in vasca con alici ed artemia . Invertebrati con il percolato creato durante l'alimentazione dei vertebrati. Utilizzo reattore di calcio, però lo metto in funzione quando il calcio scende oltre i 500 mg/l.


Torna a Riconoscimento organismi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron